4. La legatura delle tube o la vasectomia, che lasciano i cani liberi di accoppiarsi, non sono più umani della castrazione vera e propria?

Sì, sono appunto più “umani” solo che noi stiamo parlando di cani (vedi risposta alla domanda numero 2).
Il semplice impedimento meccanico al concepimento è – ancora una volta – una soluzione “di comodo” per l’uomo che non porta alcun beneficio sanitario né psicologico al cane (nessuna prevenzione contro le malattie, nessuna riduzione dello stress, stessa possibilità di gravidanze isteriche e così via).