7. Come praticare un iniezione sottocutanea?

Dopo aver preparato la siringa contenente il farmaco da iniettare e del cotone imbevuto di disinfettante si deve avvicinare l’animale con calma parlandogli e rassicurandolo con dolcezza. Prima di utilizzare la siringa bisogna rivolgerla verso l’alto e far uscire alcune gocce di prodotto per assicurarsi che l’ago sia previo, cioè libero. La zona migliore dove effettuare le iniezioni sottocutanee è il costato: basta sollevare con le dita un”pizzicotto” di cute e, dopo averla disinfettata, infilarvi l’ago parallelamente al terreno ed iniettare il farmaco. Terminare con un massaggio.